Recensione “Ho smesso di piangere” di Veronica Pivetti

Buona sera carissimi lettori,

l’estate 2015 non è una delle più fresche degli ultimi tempi, questo l’abbiamo capito, ma sono sicura che la lettura ci potrà aiutare a staccare la spina.

Questa sera voglio segnalarvi un libro uscito qualche anno fa, ma la cui tematica è fortemente attuale, ieri come oggi.

Ho smesso di piangere

Titolo: Ho smesso di piangere – la mia odissea per uscire dalla depressione

Autrice: Veronica Pivetti

Casa editrice: Mondadori

Scheda dell’autrice

Veronica Pivetti è una doppiatrice, attrice e conduttrice italiana. Il suo esordio in televisione avviene nel film Viaggi di nozze con Carlo Verdone. Poi seguono tante fiction di successo, da Commesse al Maresciallo Rocca fino ad arrivare a Provaci Ancora prof di cui è protagonista assoluta da sei stagioni.

Recensione

Questo non è un libro, questo è il racconto di una storia vera. La storia di una donna che apparentemente poteva avere tutto dalla vita, una donna conosciuta e amata dal grande pubblico, che ad un certo punto della sua vita si ammala.

Veronica Pivetti si è aperta così al suo pubblico che da sempre la segue, raccontando forse uno dei periodo più brutti della sua vita, una depressione che l’ha spinta più volte a pensare e voler morire.

Ho smesso di piangere, nonostante il titolo, è un elogio alla vita, a non arrendersi mai, a lottare contro tutto e tutti, anche con uno dei mali peggiori. Perché come dice lei stessa la depressione non la puoi descrivere, è qualcosa di invisibile che scarnifica le ossa fino a farti diventare l’ombra maleodorante di te stesso.

Il linguaggio usato dalla Pivetti è inconfondibile, pur nella tragicità degli eventi, spesso ci si ritrova dapprima a sorridere e poi a ridere leggendo Ho smesso di piangere.

Questo è il bello di Ho smesso di piangere, l’alternanza di lacrime di tristezza a lacrime di gioia, la duttilità con cui le pagine si piegano all’umore dell’autrice in ogni singola parte del racconto.

Ho smesso di piangere racconta senza veli e senza epurazioni un percorso, un cammino difficile fatto di alti e bassi, di cure, di medicine, di amici, veri o presunti, ma soprattutto racconta la rinascita. Ho smesso di piangere è un messaggio di speranza che consiglio a tutti di leggere. Per certi versi, dopo questa lettura, potreste sentirvi diversi, più forti, pronti a combattere qualsiasi cosa. Anche e soprattutto ciò che non conoscete. Perchè dopo una tempesta torna sempre il sereno, così come dopo un lungo pianto, ricompare sul volto bagnato, un grande sorriso.

E come dico sempre, buon viaggio tra le pagine di questo libro

Ho smesso di piangere

Perchè soffrivo? Di cosa? Di depressione e non lo sapevo.

Enrica Leone

Annunci

Un pensiero su “Recensione “Ho smesso di piangere” di Veronica Pivetti

  1. Lo sto leggendo anche io proprio in questi giorni, sono quasi in fondo. Concordo in tutto con la tua bellissima recensione, un libro tanto “duro” sotto certi versi, quanto pieno di umorismo, speranza e amore per la vita e soprattutto di verità, anche se spesso scomode. E poi è il primo libro in Italiano da molti anni a questa parte che mi ha “costretta” a cercare un paio di parole sul dizionario, e senza essere assolutamente scritto in maniera pretenziosa, anzi, molto diretta, incisiva e schietta.

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...