Recensione Libri

Recensione “L’amore a due passi” di Catena Fiorello

Buona sera mie carissimi lettori,

oggi vi voglio parlare di un libro che ho appena terminato di leggere da pochissimi minuti e che mi ha lasciato addosso un piacevole senso di benessere che da molto tempo non provavo. Ma come sempre, andiamo con ordine.

9788809817173.jpg

Titolo: L’amore a due passi

Autrice: Catena Fiorello

Casa editrice: Giunti

Disponibile anche in formato ebook

Scheda dell’autrice

Catena Fiorello siciliana Doc, è una scrittrice, autrice e conduttrice. Numerose sono le sue opere: Nati senza camicia. Venti interviste a grandi imprenditori e personaggi famosi che hanno cambiato il loro destino con la sola forza di volontà (2003). Picciridda (2006). Casca il mondo, casca la terra (2012). Dacci oggi il nostro pane quotidiano. Ricordi, sogni e ricette di una famiglia come tante. La mia (2013). Un padre è un padre (2014). Ed infine L’amore a due passi (2016).

Recensione

Vi sareste mai immaginati che una vacanza potesse cambiare il corso della vita di due persone non più tanto giovani? Ebbene sì, e L’amore a due passi ne è la prova.

I protagonisti di questa storia sono Orlando e Marilena due anziani vicini di casa romani che si trovano “abbandonati” dai rispettivi compagni di viaggio per l’estate: il figlio e il nipote per Orlando e la più cara amica per Marilena.

Orlando è da tempo incuriosito da questa donna così misteriosa che gli dà poca confidenza, così un giorno, decide di chiederle l’impensabile: andare con lui in vacanza in Salento. Marilena si indigna, non può immaginare di passare anche solo pochi minuti con un mezzo sconosciuto, figuriamoci un’intera vacanza, così se ne va lasciandolo solo. Qualche giorno dopo le cose però cambiano, l’allarme di casa di Marilena comincia ad avere qualche problema, ed ecco che per più di una volta, Orlando si trova a dover correre in suo soccorso, fino a decidere di fermarsi a dormire da lei, per rassicurarla. È proprio grazie a questo piccolo incidente che Marilena si convince a passare questa vacanza insieme a lui, il vicino che infondo non le era mai stato del tutto indifferente. Partono dunque alla volta del Salento, senza dire nulla a nessuno soprattutto ai rispettivi figli. La paura di star facendo una sciocchezza e la vergogna per un gesto da adolescenti sono fortissime, ma la vita è una sola e bisogna viverla. Attorno a Marilena e Orlando ruotano le vite di altri personaggi: i figli prima di tutto, con i loro problemi, dubbi ed errori, ma soprattutto c’è la conoscenza fatta in treno con una giovane ragazza che sta correndo dal proprio fidanzato per festeggiare insieme il compleanno. Tutte vite che si intrecciano, fili che si annodato per diventare un’unica grande matassa.

Catena Fiorello racconta in modo magistrale, delicato, quasi in punta di piedi, l’amore tardivo tra due persone, che pur avendo delle famiglie ed essendo arrivati quasi al traguardo dei 70 anni, si sentono terribilmente sole, ma desiderose di continuare a vivere.

Il racconto di una passione, perché chi l’ha detto che l’amore è una questione solo per i giovani?

Ne L’amore a due passi troviamo tutto ciò che ci si aspetta da una normalissima storia d’amore, voliamo con la fantasia, sogniamo tra le pagine del romanzo arrivando persino a dimenticarci dell’età anagrafica dei suoi protagonisti.

Accanto al racconto di questo amore, c’è la descrizione dettagliata di un Salento tutto da scoprire, i luoghi, le spiagge, i colori, la gente, la sua storia e se si chiudono gli occhi, si riescono quasi a percepire i profumi, gli odori e i suoni inconfondibili, come quelli del vento che impatta su ulivi secolari o delle onde del mare. In poche parole, fa venir voglia di correre in agenzia e prenotare un viaggio per questi posti incantati.

Un’opera fantastica quella di Catena Fiorello, che lascia dentro quella sensazione di benessere che solo una storia scritta con attenzione può regalare. Ci ricorda che la vita è qui e ora, non domani, che non si è mai troppo vecchi per ricominciare, basta volerlo.

Buona lettura a tutti e alla prossima.

65532la.jpg

Enrica Leone

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...