Carosello rivive per i suoi sessant’anni

carosello_1920_1080-1068x601

La parola Carosello sicuramente susciterà nelle menti di molti la classica frase: “A letto dopo Carosello”.

Chi, anche se magari più giovane, non l’ha mai sentita?

Ebbene sessant’anni fa, il 3 febbraio del 1957, nasceva quello che oggi per i bambini è qualcosa di sconosciuto: Carosello, il primo spazio televisivo dedicato alla pubblicità.

In onda ogni sera alle 20.50 sul Programma Nazionale, che all’epoca era l’unico canale Rai, il programma aveva all’inizio una durata di dieci minuti con quattro “spot” della durata massima consentita di due minuti e quindici secondi, pari a sessantaquattro metri e venticinque centimetri di pellicola. Ogni spazio era venduto alle aziende a un milione e cinquecentomila lire.

Per continuare a leggere CLICCA QUI

Enrica Leone

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...