Recensione Libri

Recensione “Due sirene in un bicchiere” di Federica Brunini

È arrivata l’estate e con lei spero un po’ più di tempo per dedicarmi alla lettura e alle recensioni.

Oggi vi parlo di un libro che ha attirato la mia attenzione grazie alla copertina. Lo so, non è un metro di giudizio sempre affidabile, ma questa volta ha funzionato.

8643913_3216320.jpg

Titolo: Due sirene in un bicchiere

Autrice: Federica Brunini

Casa editrice: Feltrinelli

Disponibile anche in versione ebook

Voto:Stella votoStella votoStella votoStella votoStella voto

Scheda dell’autrice

Federica Brunini è una scrittrice, giornalista e fotografa italiana. Alcune delle sue opere sono: Il manuale della viaggiatrice, Il piccolo libro verde dei viaggi: 250 consigli per viaggiare eco, Travel Therapy: il viaggio giusto al momento giusto, Sarò regina. La vita di Kate Middleton come me l’ha raccontata lei, La matematica delle bionde, Buon Natale Rosa Shocking, The Blonde Formula, Quattro tazze di tempesta ed in ultimo Due sirene in un bicchiere.

Recensione

Eccolo il libro che cercavo o forse che mi stava chiamando. Ci ho messo un po’ per trovarlo, ma alla fine, incuriosita come vi dicevo dalla copertina, l’ho trovato.

Racconta la vita di due donne che gestiscono un B&B speciale, su uno scoglio in mezzo al mare, che non si trova sui siti internet, sui social o sulle guide turistiche. Ci si arriva per caso grazie al passaparola.

Non tutti possono prenotare, solo coloro che vengono accettati a seguito di una lettera scritta a mano nella quale ci si presenta e si spiegano le reali motivazioni che hanno spinto a fare quel viaggio detox.

Questa volta tocca a Vera, Lara e Lisa sorelle gemelle, Olivia e Jonas. Ognuno arriva sull’isola con un bagaglio pesante, il proprio passato, nella speranza di alleggerirlo e partire trasformati.

Parte così una storia ricca di senso, un senso profondo che non posso raccontarvi, ognuno deve trovare il proprio.

Due sirene in un bicchiere l’ho letto quasi tutto d’un fiato e mi ha lasciato la freschezza e la brezza del mare della sera, unito ad un bel po’ di domande interiori che spero possano trovare una risposta. Perché un semplice romanzo può fare anche questo.

È come se mi fossi trovata davanti ad un libro magico e credetemi, la tentazione di andare su internet e cercare un qualcosa che possa assomigliare anche lontanamente al B&B delle sirene stanche è tantissima.

Leggetelo, ne uscirete non dico trasformati, ma un po’ cambiati sì.

Buona lettura…e buona estate.

Enrica Leone

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...