Articoli Tv e Spettacolo · Ascolti Tv

Camilleri centra l’obbiettivo anche senza Montalbano

Spettatori foto 1

Analisi auditel dal 25 al 3 marzo

Il primo posto della TopTen è occupato da La stagione della caccia, il nuovo romanzo storico, diventato film di Andrea Camilleri, che ha conquistato più di 7 milioni di spettatori.

Secondo posto per il calcio con 5,4 milioni di persone per Lazio-Milan. Terza posizione per Che Dio ci aiuti 5, Suor Angela and company sta avendo un grande successo anche in questa quinta stagione.

Cala, e non di poco, nonostante comunque porti a casa un 27% di share, C’è posta per te che si posiziona al quarto posto con 4,9 milioni di spettatori. Il suo diretto competitor, Ora o mai più, giunto alla sua ultima puntata chiude bene con 3,4 milioni di spettatori e un buonissimo settimo posto.

Bene Che tempo che fa con più di 3,5 milioni di spettatori e il sesto posto della classifica. Il suo competitor, la fiction Non mentire, si posiziona con il finale di stagione in ottava posizione. Fanalino di coda Sanremo Young che sfonda la barriera dei 3,1 milioni di spettatori.

Share foto 2

Per quanto riguarda la gara a colpi di share Rai Uno vince con numeri anche abbastanza alti, per la maggior parte delle serate. Da segnalare anche il buon risultato de Il collegio con un 10.5% di share e la risalita sebbene già i numeri fossero soddisfacenti per La porta rossa 2.

Mediaset latita un po’ anche questa settimana, con un’Isola dei famosi che passa abbastanza in sordina e lo speciale Uomini e donne che vince la serata di venerdì, ma con un mesto 16.2% che però di questi tempi è manna dal cielo.

Se la cava bene solo C’è posta per te che vince con numeri molto alti sebbene a ribasso rispetto alla settimana scorsa.

Situazione di parità, solo da un punto di vista di share, nella serata di domenica che vede portare a casa un 14.10% di share sia per Che tempo Che fa che per Non mentire.

Capitolo day time

La prova del cuoco cala al 12.7%, così come Vieni da me che si ferma al 12.6%.

Il paradiso delle signore, al centro in questi giorni della disputa televisiva per via della ormai quasi certa chiusura per costi troppo alti, continua tuttavia sotto la sua buona stella del 14% di share.

Vita in diretta oscilla tra il 12.6% della prima parte e il 13.66% della seconda.

Sempre bene Detto fatto con il 7% di share.

Pomeriggio cinque invece segna il 17.56% nella prima parte e il 17% nella seconda.

Domenica In ha nella prima parte ha segnato il 19.8% di share con 2.932.000 spettatori e nella seconda invece uno share pari al 19.5% con 2.562.000 spettatori.

Domenica Live, in solitaria, dalle 17.25 circa segna il 17% di share con 2.408.000 spettatori.

Enrica Leone

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...