Articoli Tv e Spettacolo

Isola dei famosi, il limite valicato del rispetto alla dignità umana

Quanto accaduto a Riccardo Fogli è ciò che di più brutto si possa verificare davanti ad uno schermo televisivo. Una pagina triste di una Tv ancora più triste.

C’è un limite oltre il quale non bisognerebbe mai andare. Un filo immaginario, una linea sottilissima che separa l’appropriato dall’inappropriato. Questa barriera ieri sera è stata ampiamente superata in modo gretto e meschino.

Al centro di tutto ancora una volta Fabrizio Corona e ancora una volta degli autori che non sanno fare il loro lavoro, a cui scappa la situazione di mano e forse nemmeno se ne rendono conto.

Ciò che è successo ieri a L’Isola dei famosi è surreale, vergognoso, a tratti schifoso. Attraverso un video messaggio inviato a Riccardo Fogli, naufrago sull’isola, lo pseudo re dei paparazzi ha senza mezzi termini asserito le presunte corna del cantante, sostenendo di essere stato lui a fotografare la moglie di Fogli con un altro uomo.

La questione in realtà si era già risolta qualche settimana fa, quando la protagonista femminile di questa squallida vicenda era volata in Honduras per giurare al marito che non era vero, non l’aveva mai tradito. Evidentemente questo agli autori non è andato giù e così hanno pensato bene di ricostruire una sorta di caso Albano-Lecciso 2.0, con pessimi risultati. La stessa Alessia Marcuzzi, incalzando la situazione chiedendo a Fogli “Ti fidi di lei?”, non ha certo alleggerito una situazione già pesante.

Le lacrime in diretta di Riccardo Fogli sono un’immagine che mai avremmo voluto o pensato di vedere. È vero, se partecipi ad un reality sei disposto a tutto, a metterti a nudo a 360 gradi, ma questo è troppo. Prima di tutto ci vuole rispetto per un uomo (di 71 anni), per un artista di alta caratura. Non siamo difronte al primo che passa per strada. Lì dentro, in quella marea di oche starnazzanti che è l’isola dei famosi, Fogli è il più famoso di tutti con diritto di esserlo, perché nella sua vita si è fatto un mazzo quadrato per diventarlo.

Ieri sera si è andati oltre, ma molto più oltre dell’oltre immaginabile, si è toccata la dignità di un uomo in modo imbarazzante. Cari autori, se non avete più idee per mandare avanti un’isola dei famosi che scricchiola già dalla prima puntata fatevene una ragione, il programma è logoro e con queste “brillanti” idee non fate altro che accentuare la voglia di cambiare canale.

Siete stati meschini e vergognosamente senza rispetto. Avete umiliato un uomo e avete soprattutto permesso di farlo umiliare da un personaggio come Corona.

Se avete una coscienza pensateci la prossima volta, ma è chiaro che per voi gli ascolti sono più importanti di tutto.

Per la cronaca, non vi siete spostati da quei 2,8 milioni di spettatori nemmeno ieri sera, quando è andata in onda la pagina più triste di una televisione altrettanto triste.

Enrica Leone

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...