Recensione Libri

Recensione “Un’estate indimenticabile” di Ali McNamara

unestate-indimenticabile-x1000.jpg

Titolo: Un’estate indimenticabile

Autore: Ali McNamara

Casa editrice: Newton and Compton

Disponibile anche in versione ebook

Voto 9/10

Scheda dell’autore

Ali McNamara ha iniziato a scrivere postando pensieri sul sito di Ronan Keating, attirando migliaia di contatti giornalieri. Il ricavato di queste storie è stato donato alla lotta contro il cancro. Scoperta la passione per la scrittura, ha cominciato a pubblicare romanzi, diventati bestseller. Prima di L’estate delle coincidenze, con la Newton Compton ha già pubblicato grandi successi, tra cui: Innamorarsi a Notting Hill, Colazione da Darcy, Colazione in riva al mare. Per saperne di più: www.alimcnamara.co.uk

Recensione

Se dovessi usare una sola parola per descrivere questo libro direi sorprendente. Ho letto molti romanzi di Ali McNamara, ma questo ha una marcia in più.

Racconta la storia di Ana, una ragazza che seppur giovanissima deve fare in conti con la perdita della sua migliore amica che prima di morire le lascia in eredità un vecchio camper Volkswaghen. Il camper si trova in Cornovaglia, in un piccolissimo paesino di nome Saint Felix. Per gli amanti della McNamara St Felix non è sconosciuto, è infatti lo stesso luogo in cui è stato ambientato Il piccolo negozio di fiori in riva al mare. L’autrice spesso utilizza questo escamotage per fa sapere ai suoi lettori come sono proseguite le storie dei personaggi tanto amati. Lo fa anche questa volta inserendo in modo del tutto secondario i protagonisti del precedente romanzo.

Ana arriva a Saint Felix e si trova difronte ad un camper piuttosto mal ridotto, un meccanico dal nome Malachi, molto sui generis, e un antiquario piuttosto carino Noah, ma che nasconde un segreto.

In realtà anche il camper custodisce una storia particolare. Durante il restauro Malachi ritrova delle vecchie cartoline, mai spedite, scritte da una certa Lou a Frankie. Ana, intrigata dalla storia, decide di voler trovare a tutti i costi il destinatario di queste cartoline, che sembrano non essere solo quelle nascoste qua e là nel camper, per fargliele avere.

Ad aiutarla ci saranno Malachi, in modo del tutto particolare, e Noah, la parte più pragmatica del trio.

Come dicevo è un romanzo sorprendente, non solo per il finale assolutamente inaspettato, ma per tutto il contorno di questa storia.

Ben scritto, scorrevole, lineare, con descrizioni abbastanza dettagliate, ma non troppo di St Felix.

Un romanzo di cui avevo davvero bisogno. Senza spoilerare il finale vi dico solo che vi sorprenderà a tal punto che spetterà a voi, alla vostra fantasia, decidere se credergli o meno.

L’autrice ha già annunciato che sta scrivendo un nuovo romanzo, sempre ambientato a St Felix in cui, in qualche modo, ritroveremo alcuni dei personaggi già conosciuti in questo romanzo e quello precedente ambientati in questo paesino.

Che dire, non vedo l’ora.

Altri libri letti della stessa autrice. Cliccando sul titolo accederete alla relativa recensione:

Enrica Leone

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...