Articoli Tv e Spettacolo

Pulp Fiction sbarca su Rai Due

2019-10-19.png

Fazio non arresta la sua corsa e continua sulla scia dei grandissimi ospiti che siederanno anche domenica 20 sulla poltrona bianca del suo one to one.

Ancora una grandissima prima volta per Che tempo che fa. C’è aria di grande festa negli studi di Via Mecenate a Milano. Domenica 20 ottobre alle 21 verrà intervistato da Fazio John Travolta, per i 25 anni di Pulp Fiction. Sarà un modo per ripercorrere la straordinaria carriera dell’attore hollywoodiano. Non potranno mancare riferimenti a Grease e a La febbre del sabato sera.

Poi, cambiando decisamente argomento, il leader di Italia Viva Matteo Renzi, in studio subito dopo la chiusura della decima edizione della Leopolda.

Ancora in studio il regista premio Oscar Gabriele Salvatores con Valeria Golino e Giulio Pranno, nelle sale dal 24 ottobre con il film Tutto il mio folle amore.

Tornerà anche il mattatore Enrico Brignano con un monologo inedito e Hazal Koyuncuer, portavoce della comunità curda milanese.

Al termine della prima parte l’imprescindibile Luciana Littizzetto.

Al tavolo di Che tempo che fa invece siederanno, accanto alle spalle fisse Nino Frassica e il Mago Forest, Benji & Fede, che presentano il nuovo singolo Sale, estratto dal quarto album Good Vibes, Marisa Laurito, Marco Lodadio, vincitore della medaglia d’argento agli anelli ai Mondiali di ginnastica artistica di Stoccarda e ancora Teo Teocoli ed Elena Barolo.

Nell’anteprima in onda alle 19.30 oltre ad Ale&Franz, le magie di Raul Cremona e Forest, ci saranno alcuni momenti molto importanti: Ilaria Cucchi e Fabio Anselmo, che hanno firmato il libro Il coraggio e l’amore. Giustizia per Stefano: la nostra battaglia per arrivare alla verità in uscita il 22 ottobre, a 10 anni esatti dalla morte di Stefano Cucchi e che riassume un decennio di tenace ricerca della giustizia. Infine uno dei volti storici del programma, il climatologo e divulgatore scientifico Luca Mercalli per parlare di qualcosa che sta iniziando a spaventare un po’ tutti: il cima e l’ambiente.

Enrica Leone

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...