Articoli Tv e Spettacolo · Ascolti Tv

2020: la Rai parte più che bene. Durerà?

 

IMG_4432.jpg

Analisi auditel dal 30 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020.

Al primo posto della Top Ten a cavallo tra il vecchio e il nuovo decennio troviamo L’anno che verrà, Amadeus e il suo programma traghettatore del 2020 ha segnato ben più di 4,7 milioni di spettatori.

Il suo diretto competitor della serata lo troviamo solo al nono posto della classifica con ben due milioni di scarto.

Al secondo posto si fa spazio Alberto Angela che è tornato con le sue Meraviglie. È sua la vittoria del primo sabato del nuovo anno.

Altro grandissimo successo per Rai Uno con il tradizionale programma del Primo dell’anno. Danza con me si aggiudica quasi 4,4 milioni di spettatori.

Roberto Bolle e Alberto Angela sono la prova tangibile che la cultura in televisione non è morta. Anzi.

Mary Poppins e La bella e la bestia, due grandi classici delle vacanze natalizie non deludono e si posizionano al quarto e al quinto posto della classifica.

Chiusura senza infamia e senza lode per La porta dei sogni, Mara Venier ha saputo ben trattate le varie storie che si sono avvicendate nel programma, un prodotto però troppo simile ad altri e molto spesso pesante.

Chiude al settimo posto All together Now.

La gara a colpi di share invece parla ben chiaro.

La Rai ne esce vincitrice, ma non solo con programmi di punta di Rai Uno o con repliche di buona qualità. Vediamo spuntare la miniserie I miserabili, un vero piccolo capolavoro che probabilmente meritava anche la rete ammiraglia.

Canale 5 insegue arrancando, riproponendo repliche che però hanno fatto meno presa sul pubblico.

Singolare che Mary Poppins, nonostante perda dal punto di vista dello share, vinca di gran lunga per spettatori su All Together now.

Per quanto riguarda il Day Time, vi segnaliamo le medie di quei pochi programmi che sono andati in onda tutta la settimana o per parte di essa.

La prova del cuoco segna il 13%. Vieni da me il 14.75%.

Il paradiso delle signore il 13,16% con una puntata record, quella di venerdì, che ha segnato il 15.80% di share.

Vita in diretta, andata in onda solo giovedì e venerdì, ha segnato una media del 13% nella prima parte e il 15% nella seconda.

Domenica, Mara Venier, tornata in diretta con Domenica In, ha segnato 17.8% con 2.436.000 spettatori nella prima parte e il 18.2% con 2.597.000 spettatori nella seconda.

Da Noi a ruota libera invece ha portato a casa il 15.4% e 2.436.000 spettatori.

Enrica Leone

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...