Articoli Tv e Spettacolo · Ascolti Tv

Don Matteo e la chiave della semplicità

TopTen Foto 3
Analisi auditel dal 6 al 12 gennaio. Mediaset ci prova, ma non si può dire che ce la faccia. Rai Uno si fa forte dei suoi pilasti e vince.

Che sia un fenomeno da studiare o meno Don Matteo, giunto alla sua dodicesima stagione, con all’attivo vent’anni di messa in onda è la fiction più longeva, insieme a Montabano che però vanta un numero di episodi nettamente inferiore.

Terence Hill e la banda di Spoleto hanno messo a segno un ben 7 milioni di spettatori. È un dato di fatto. La semplicità, la pacatezza e la correttezza ormai dimenticate nella vita quotidiana le ritroviamo tutte in un prodotto capace di reinventarsi ogni anno, senza cambiare mai veramente. L’attenzione alla realtà poi fa il resto.

A seguire un’altra colonna portante, ma di Mediaset. Il ritorno di C’è posta per te ha quasi sfiorato i sei milioni di spettatori. Facendo scivolare al sesto posto il suo diretto competitor. Cala infatti Meraviglie che comunque porta a casa un ottimo risultato con 3,8 milioni di spettatori.

Oltre i 5 milioni e terzo posto per Soliti ignoti speciale lotteriaItalia, Amadeus aggiunge un tassello alle sue innumerevoli vittorie.

Buon esordio anche per Il cantante mascherato, vediamo se si manterrà su questa linea.

Il grande fratello Vip condotto da Alfonso Signorini parte anche abbastanza bene, nonostante sia stato battuto, in termini di spettatori, dal film Heidi. La seconda puntata però crolla sotto i 3 milioni di spettatori e chiude la TopTen.

50E1C0CA-DB5F-4F57-8926-B3F30EB85155

La Gara a colpi di share vede protagonista la rai. Da segnalare però il boom di ascolti della prima puntata de La pupa e il secchione…e viceversa che ha segnato bel il 13,10%.

Come già accennato Il GfVip dopo una prima puntata vinta a metà, venerdì sera soccombe a Milly Carlucci.

Bene anche il rientro dalla pausa natalizia di Che tempo che fa, il programma entra infatti sul podio.

Mediaset cerca di risollevarsi con tre programmi d’intrattenimento, di cui uno mandato in doppio e per il resto manda in onda film anche non in prima visione. Il risultato non è così soddisfacente.

Il day time, ormai tornato a regime dopo la pausa natalizia, vede La prova del cuoco segnare una media del 13%.

Caterina Balivo con il suo Vieni da me porta a casa il 13,15%. Ancora soddisfazione per Il paradiso delle signore con il 14,24% e due puntate al di sopra del 15%.

Vita in diretta oscilla tra il 13% della prima parte e il 14,13% della seconda. Detto fatto si ferma al 5,3%.

Pomeriggio cinque invece si assesta per entrambe le parti del programma al 16%.

Domenica In segna il 18.7% con 3.227.000 spettatori nella prima parte e il 17.2% con 2.752.000 spettatori nella seconda.

Da Noi…a ruota libera si ferma al 12.5% con 2.182.000 di spettatori

Domenica Live arriva al 14.7% e 2.518.000 spettatori

Enrica Leone

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...