Articoli Tv e Spettacolo · Ascolti Tv

Il pubblico televisivo e la spasmodica voglia di staccare

IMG_4688

È una situazione difficile per tutti quella che stiamo vivendo e la televisione, che dovrebbe cercare di farci compagnia in queste lunghe giornate, si sta lentamente spegnendo.

I vari programmi di intrattenimento o cedono il passo a dirette informative a volte ridondanti o sono costretti a fermarsi per precauzione e tutela della salute degli addetti ai lavori. Pochi resistono e lo fanno con un non indifferente stravolgimento della scaletta e del modo di fare Tv. Tanti collegamenti via Skype e pochissime persone negli studi. Un clima surreale che fa meritare un applauso a chi, nonostante tutto, ci sta provando a portare avanti i propri programmi.

Via dunque La prova del cuoco, Detto Fatto, Vieni da me, Le iene, Blob, L’eredità, I soliti ignoti, Avanti un altro, Forum (questi ultimi quattro proporranno delle repliche). E poi ancora stop a Chi l’ha visto, Domenica In e Domenica Live. Sono solo alcuni dei programmi che si sono fermati e presumibilmente a questa lista ne dovremo aggiungere altri con il passare delle ore.

La fiction per ora tiene botta, ma sarà per poco. Tutte le produzioni sono ferme e a lungo andare tutto ciò che sta succedendo si ripercuoterà anche su questa fetta di palinsesto.

Gli ascolti però parlano chiaro, le persone hanno bisogno sì di informazione purchè sia coerente, corretta e non morbosa, ma anche di svagarsi.

Ecco quindi che Montalbano svetta in alto alla TopTen con il primo dei due film inediti.

A seguire il record stagionale per C’è posta per te con più di 7 milioni di spettatori.

Non arresta la sua corsa nemmeno Don Matteo che questa settimana si appresterà a mettere un punto, non si sa se definitivamente, a questo grande successo Rai.

Lo speciale Tg1 condotto da Francesco Giorgino ha poi interessato più di 5,6 milioni di spettatori.

Parte molto bene la nuova serie in quattro puntate di Rai Uno con protagonista Cristiana Capotondi, Bella da morire.

Anche Amici, in uno studio surrealmente vuoto, ma molto accattivante, se la cava benissimo con 4,3 milioni di spettatori.

Grande Fratello Vip, che in queste ore ha deciso di chiudere l’edizione ai primi di aprile, a meno di cause di forza maggiore che inducano lo stop forzato, si porta a casa un buon 3,7 milioni.

Ulisse, in replica a sostituzione de La corrida, si ferma a 3,4 milioni di spettatori.

Fanalino di coda che supera di poco i 3 milioni di spettatori per Live-non è la D’Urso.

IMG_4689

Stona un po’, in questa situazione, parlare poi di gara a colpi di share. Sono giornate in cui non ci sono né vincitori né vinti, tutti a modo loro stanno lavorando per offrire informazione, che ripeto a volte diventa forse anche troppa, ma anche fin dove è possibile per regalare qualche ora di svago.

Motivo per cui alleghiamo la grafica dello share senza alcun commento, ma solo a scopo informativo. Ognuno di voi trarrà le sue conclusioni.

Enrica Leone

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...