Articoli Tv e Spettacolo · Ascolti Tv

Harry Potter tra i più visti della settimana

IMG_4725

Non c’è guerra agli ascolti in questi giorni, ma solo la speranza di alleviare un po’ i pensieri degli italiani.

Tolti i programmi in informazione necessari e anche quelli ridondanti, i telespettatori hanno chiarito benissimo di cosa hanno bisogno.

Montalbano arriva quasi a nove milioni e mezzo con il secondo ed ultimo episodio inedito.

Don Matteo chiude la stagione con il botto, più di 7 milioni di spettatori per quella che, ormai lo possiamo dire, non è stata l’ultima puntata in assoluto. Don Matteo 13 si farà.

Poi troviamo Assassinio sull’Orient Express, il film in prima visione ha catturato più di 6,3 milioni di spettatori.

Bella da morire, la nuova fiction Rai con Cristiana Capotondi invece è stata seguita da esattamente un milione di persone in meno del film sopracitato, ma stiamo comunque parlando di 5,3 milioni di persone.

La giornata di sabato ha visto scendere in campo due big: Viva Rai Play e Ciao Darwin. Scelta poco acuta, quella di Mediaset, di contrapporre alla decisione della Rai di mandare in onda il meglio del programma di Fiorello, le repliche di quello di Bonolis, in questo momento non si dovrebbe pensare al punto di share in più, ma a regalare serate più leggere.

Calcolando che entrambi i programmi hanno subito uno stop intorno alle 22.40 per via delle edizioni straordinarie dei Tg, nella messa in onda sovrapposta il pubblico si è equamente disposto, a dimostrazione che forse due giorni differenti per la messa in onda avrebbero giovato a tutti.

Il vero boom c’è stato per i primi due film della saga di Harry Potter, riproposti da Italia Uno. Il pubblico li ha acclamanti e la rete ha deciso di anticiparne la messa in onda. Una maratona Harry Potter era infatti già prevista, ma più avanti.

IMG_4726

A titolo informativo vi alleghiamo anche il grafico dei tre programmi più visti, serata per serata. Come la settimana scorsa, anche questa volta non ci piace e non vogliamo parlare di guerra degli ascolti. Non avrebbe senso in questo momento.

L’unica cosa che possiamo evincere da questi numeri è che le persone hanno bisogno e voglia di evadere, almeno la sera, davanti a della buona Tv.

Enrica Leone

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...