Cuori risale, ma Un professore scende 

Analisi auditel dal 14 al 20 novembre. A sorpresa la fiction di Rai Uno perde qualche colpo, bene il ritorno di Zelig e Che tempo che fa.

Nonostante il finale amaro, la partita Irlanda del Nord – Italia ha portato a casa numeri molto alti, più di 10 milioni di spettatori hanno seguito il match che avrebbe potuto far qualificare la nazionale per i mondiali del Qatar.

Secondo posto per Tù si que vales con la sua penultima puntata, sempre ben distanziato da Ballando con le stelle, che scivola in nona posizione. 

Lascia perplessi il brusco calo di Un professore che perde un milione di spettatori. Vero è che il competitor era di tutto rispetto, ossia la nuova stagione di Zelig che si posiziona al sesto posto.

Cuori, la fiction con Daniele Pecci, sembra trovare la sua giusta collocazione il martedì sera. Infatti, come è possibile notare dal grafico, questa settimana sono andate in onda due puntate: una la domenica, confermando che non si tratta del giorno migliore di messa in onda e una due giorni dopo, martedì sera, sorprendendo con numeri ben più alti. 

Molto bene il torneo di Tale e quale show che conferma la rinascita del programma, a partire dall’8 gennaio sarà la volta della gara tra persone comuni, distribuita su 4 prime serate, il sabato sera contro il colosso di Maria De Filippi. 

Lady Gaga, ma non solo lei, fa bene a Che tempo che fa, il quale segna il record (per ora) di stagione con 3,6 milioni di spettatori medi.

Fanalino di coda, ma comunque con buoni risultati, per Storia di una famiglia per bene.

Il grafico share non evidenzia particolarità. Da segnalare la fatica che sta facendo la nuova veste de Le Iene, la puntata del venerdì in particolare non riesce a decollare come dovrebbe.
Un professore perde circa 5 punti percentuali e il primo posto sul podio. Gli Atp finals di Tennis permettono ad una spenta Rai due di far capolino giovedì sera tra le reti più viste. Non va bene la serata dedicata a Unicef, Prodigi non ha mai veramente interessato come dovrebbe il pubblico di Rai Uno, nonostante la nobiltà della causa. 
Per il capitolo day time, È sempre mezzogiorno mantiene il suo 15%. Oggi è un altro giorno arriva al 14,14% di share. Il paradiso delle signore va al 18,39%. Vita in diretta oscilla tra il 17% dell’anteprima e il 17,43% del programma. Male Detto fatto con il 3,6%. Pomeriggio cinque spazia tra il 13,49% della prima parte e il 14,62% della seconda.

Enrica Leone

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...